MI CHIAMO RACHEL CORRIE VENERDI’ 30 MAGGIO ORE 21,00 ALMAGIA’

DSC_0416

Rachel Corrie è una ragazza statunitense di 23 anni, trasferita a Rafah, nella striscia di Gaza, come attivista dell’International Solidarity Movement. Il 16 marzo 2003, nel tentativo di impedire ad un bulldozer dell’esercito israeliano di distruggere alcune case palestinesi, Rachel rimane ferita a morte. Il monologo è tratto dagli scritti di Rachel, mail e lettere che scriveva alla sua famiglia e agli amici, dove spiegava i motivi della sua scelta e ragionava sul conflitto israelo-palestinese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: